vai al Contenuto Principale

Benvenuti su Guidaclick.it

Guidaclick.it offre un modello innovativo che consente ad ogni impresa, professionista, associazione e persona di essere finalmente online in modo professionale e accattivante. Guidaclick.it è dotato di un potente motore di ricerca e numerose funzionalità aggiuntive come le vetrine per mostrare ai visitatori prodotti e servizi, moduli per la prenotazione e il contatto diretto, infine funzionalità di commercio elettronico anche con delivery.

Rimani in contatto

Indirizzo e-mail: info@guidaclick.it
Mobile/Whatsapp: +393519338660
Indirizzo: Via di San Tommaso d'Aquino, 116 - 00136 Roma (RM)
Indirizzo: Via San Giovanni Battista, 13 - 03037 Pontecorvo (FR)

Come effettuare una ricerca

Per Regione: immettendo il nome della regione per esteso
Per Provincia: immettendo la sigla provinciale tra parentesi
Per CAP o Prefisso: immettendo il CAP o il prefisso telefonico
Per Quartiere: immettendo il nome del quartiere conosciuto
Per Indirizzo: immettendo l'indirizzo o parte dell'indirizzo
Per Attività: immettendo il nome dell'attività se conosciuto
Per Categoria: immettendo il nome della categoria merceologica
Per Prodotto: immettendo la tipologia di prodotto da trovare
Per Servizio: immettendo la tipologia di servizio da trovare
Per Telefono: immettendo un numero telefonico da trovare
Per Parola: immettendo una qualsiasi parola da trovare
Combinando più elementi, ad esempio "meccanico firenze"

LA GUIDA CHE METTE IN EVIDENZA LA TUA ATTIVITÀ
Digital Marketing

Strategie chiave nel marketing multicanale

Marketing e Comunicazione
1. Perché la tua azienda ha bisogno di raccontare la sua storia
2. Strategie chiave nel marketing multicanale
3. Il Mercato Obiettivo
4. I vantaggi della Comunicazione Digitale

La maggior parte dei clienti aziendali crea interazione con il proprio marchio in diversi modi utilizzando una gamma di mezzi come TV, social media ed e-mail. Ecco perché gli esperti di marketing dovrebbero utilizzare canali diversi per coinvolgere clienti e potenziali clienti.

La parte difficile è connettersi con questo pubblico attraverso i punti di accesso preferiti in modo da attirare la loro attenzione e tenerli impegnati. I marketer hanno bisogno di strategie di marketing multicanale per il raggiungimento di questo obiettivo.

Che cos’è il marketing multicanale?

Il marketing multicanale prevede la creazione di contenuti e collegamenti interessanti che consentano al pubblico dei consumatori di interagire con il marchio su piattaforme diverse. Trascende dalla pubblicazione pura di contenuti sulle varie piattaforme prediligendo la creazione di una relazione sinergica tra i canali in modo che i consumatori possano usufruire di un’esperienza arricchita. I professionisti del marketing creano collegamenti ottimizzati tra le varie piattaforme in modo tale che i consumatori seguano una progressione logica quando prendono decisioni di acquisto.

Il processo di marketing multicanale

Il marketing multicanale elimina la frammentazione dei messaggi promozionali creati comunemente da un approccio casuale alla promozione. Sfrutta diversi canali come e-mail, SMS, contenuti Web, social media e media tradizionali per arricchire l’interazione con i clienti.

Ad esempio, un cliente può ottenere una traccia su Facebook che indirizza a un post sul blog che spiega come rimuovere le macchie ostinate sui tappeti. Visitando il blog, si troveranno contenuti che descrivono come risolvere il problema utilizzando un particolare tipo di detergente.

Il post include anche collegamenti a un video su YouTube che dimostra esattamente come procedere e un altro collegamento al sito Web dell’azienda che mostra i diversi tipi di prodotti offerti.

Ogni canale rafforza l’altro creando un’esperienza arricchita per il cliente. Poiché i canali di marketing sono interconnessi, i clienti passeranno senza soluzione di continuità da un canale a un altro senza la sensazione di essere bombardati di contenuti.

Comprendere i tuoi clienti

I professionisti del marketing devono avere una buona percezione del profilo dei loro clienti. Comprendere i comportamenti che portano all’acquisto e i canali che frequentano per informarsi prima di prendere le loro decisioni di acquisto. Dovrebbero anche capire come preferiscono ricevere informazioni promozionali certe tipologie di consumatori. Dopo aver studiato il profilo dei clienti, è possibile creare contenuti personalizzati da indirizzare ai potenziali clienti su piattaforme diverse e link con altri canali.

Raccogliere i dati dei clienti

Inizia monitorando e raccogliendo alcuni dati dei clienti poiché le informazioni ti aiuteranno a comprendere meglio come diversi clienti interagiscono con il marchio e qual’è il processo di acquisto. È possibile inserire i dati in un software CRM (Customer Relationship Management), per la generazione di statistiche in grado di facilitare la comprensione del comportamento dei clienti in relazione agli acquisti.

Segmentazione

Dopo aver profilato i clienti e generato i lead, occorre dividerli in diversi gruppi. Puoi dividere i segmenti attraverso le abitudini di navigazione, i canali attraverso i quali interagiscono con il marchio e le preferenze di acquisto. Ad esempio, potresti notare che alcuni gruppi sono stati molto sensibili a una determinata campagna di marketing. In definitiva, i dati ti aiuteranno a determinare i segmenti di clienti più importanti e come ottimizzare e integrare le campagne di marketing per i migliori risultati.

Cross Channel Marketing

Marketing personalizzato

Dopo la segmentazione, è possibile creare interconnessioni rivolte a segmenti diversi di clienti in base alle varie fasi del loro percorso di acquisto. Ad esempio, è possibile inviare e-mail ai lead più promettenti con un invito all’azione, guidandoli nell’interazione con il team di vendita.

Ad esempio, i clienti che hanno mostrato preferenza per determinati prodotti, possono essere interessati a sconti e promozioni. Mentre i clienti che hanno già effettuato un acquisto, potrebbero essere informati di nuovi prodotti aggiunti al catalogo o delle caratteristiche di prodotti complementari.

Inoltre, se gli acquirenti nello stesso segmento hanno diverse abitudini di fruizione di contenuti, è possibile creare versioni diverse di contenuti da sottoporre all’attenzione di ciascun gruppo. Utilizza l’analisi dei dati per determinare la strategia multicanale più efficace e migliorala con contenuti ottimizzati. L’obiettivo, in definitiva, è quello di fornire a tutti i segmenti i contenuti più pertinenti alle loro esigenze di acquisto.

Superare le sfide

Inevitabilmente, il marketing multicanale presenta il problema della complessità perché i professionisti del marketing devono garantire che diversi team lavorino in concerto per collegare tutti i canali. È inoltre necessario fornire messaggi coerenti a diversi segmenti. Per ottenere i migliori risultati, gli esperti di marketing dovrebbero formare team integrati di creatori di contenuti e personale di vari dipartimenti per coordinare le promozioni per la sensibilizzazione dei clienti.

Conclusione

Il marketing multicanale è un ottimo modo per migliorare il coinvolgimento e la fruizione dei contenuti promozionali da parte dei clienti creando collegamenti senza soluzione di continuità tra canali diversi. Tuttavia, come è comprensibile, richiede una pianificazione meticolosa per l’identificazione dei diversi segmenti di clientela e una certa elaborazione per ottenere un coinvolgimento efficace.

Quando eseguito correttamente il marketing multicanale, determina una delle strategie di marketing più efficaci.

Questo articolo ha 0 commenti

Lascia un commento

Torna su